Grande impresa di Federica Brignone nella Coppa del Mondo Femminile di Sci. L’azzurra, argento ai Mondiali di Garmisch a febbraio, ha infatti ottenuto il secondo posto nella gara di Slalom Gigante che si è tenuta oggi a Lienz, dietro solo all’austriaca Anna Fenninger.

Per la nostra atleta si tratta del primo risultato in questa specialità dopo le due uscite di Soelden e Aspen. Federica Brignone, dopo aver chiuso in quarta posizione la prima manche, a 16 centesimi dalla tedesca Rebensburg, ha avuto la freddezza di offrire una buona prestazione anche nella seconda, battuta solo dalla Fenninger, che aveva chiuso precedentemente al quinto posto a un centesimo dall’azzurra nella Coppa del Mondo di Sci.

La giornata è stata comunque positiva per tutta la squadra italiana. In ottava posizione si è classificata infatti Sabrina Fanchini, dopo essere stata ventiduesima nella prima manche. All’undicesimo posto troviamo invece Irene Curtoni, risalita di diciotto posizioni nella seconda manche. Infine, Denise Karbon tredicesima e Lisa Agerer e Manuela Moelgg rispettivamente al ventiquattresimo e venticinquesimo posto.

La miglior terza prestazione allo Slalom Gigante della World Cup di Sci è stata invece registrata dalla francese Tessa Worley. Domani si riprende con lo slalom speciale, sempre a Lienz, alle ore 10.15 e 13.15 italiane. Favorita, salvo sorprese, è Marlies Schild, mentre per l’Italia si spera in Manuela Moelgg.