Scompare l’anello di fidanzamento di Kate Middleton? Nessun giallo, a quanto pare, anche se sono stati in molti ad addurre perplessità.

Perché non si sta parlando di un anello qualunque, ma di quello che Carlo d’Inghilterra donò a Lady Diana e poi il principe William ha donato alla sua sposa Kate.

Galleria di immagini: Kate Middleton

Un bell’anello per due spose borghesi, una delle quali però non è stata molto fortunata, né in amore né nella speranza di una lunga vita: un anello con un grande zaffiro al centro contornato di diamanti e incastonato nell’oro, l’anello di Kate ha fatto sognare moltissimi inglesi e non solo.

Il monile viene di solito indossato da Kate sempre, anche dopo le nozze, forse anche per conservare la memoria di Diana, ma in questi giorni l’oggetto si è prestato a un piccolo giallo. I due sposini William e Kate si sono recati insieme al centro oncologico di Royal Marsden, a sud di Londra.

Quando Kate è entrata l’anello era al suo posto al dito di Kate, mentre nelle fotografie che la ritraevano all’interno della struttura sanitaria, al suo anulare sinistro c’era solo la fede nuziale. Pare che il prezioso anello sia stato rimosso per ragioni igieniche, per cui non c’è stato nessuno smarrimento, i sudditi della Corona britannica possono stare tranquilli.

Fonte: Repubblica.