Se ne va un altro pezzo di storia del cinema americano. È scomparsa l’ex maggiorata Jane Russell, una delle più apprezzate attrici degli anni ’40 e ’50, celebre soprattutto per aver interpretato accanto a Marilyn Monroe “Gli uomini preferiscono le bionde”: mentre Marilyn era la svampita che cedeva al fascino dei diamanti, la Russell era la ragazza che cedeva al fascino del vero amore.

La Russell se n’è andata a 89 anni per una crisi respiratoria a Santa Maria in California, dopo una carriera da bomba sexy di Hollywood, pasciuta nel momento in cui la capitale del cinema statunitense si rivolgeva alla ricerca di donne belle e procaci, come proprio Marilyn Monroe, ma come anche Rita Hayworth, Lana Turner, Betty Grable.

Galleria di immagini: Jane Russell

La Russell fu lanciata con “Il mio corpo ti scalderà” dal regista Howard Hughes: l’attrice al tempo era un’igienista dentale, nel film interpretava l’amante di Billy the Kid e alcune scene furono tagliate. La sua carica di sensualità fece sì che la pellicola, girata nel 1943, fosse distribuita solo nel 1945 e in Italia nel 1949, con un tagliato di ben 10 minuti.

Tra i film più celebri che la Russell interpretò, ci sono “L’avventuriero di Macao“, “Gli implacabili” e “Femmina ribelle”. Ma il ruolo ne “Gli uomini preferiscono le bionde” le valse le impronte su Sunset Boulevard, consacrata per sempre nell’olimpo del cinema da non dimenticare.