The Help” è il film più premiato agli Screen Actors Guild Awards, sbaragliando il multipremiato “The artist“, vincitore ai Golden Globe e ai People’s choice Awards. “The descendants” – “Paradiso amaro” di George Clooney non porta a casa nessun premio ed emerge “Beginners”, che in Italia ha avuto poca risonanza.

Galleria di immagini: SAG 2012: red carpet

Gli Screen Actors Guild Awards sono premiazioni più giovani dei prestigiosi Golden Globe, Oscar e Bafta, focalizzati esclusivamente sul lavoro degli attori, sia di cinema che di televisione. E in questa 18esima edizione, “The help” ha portato a casa 3 premi su 5, per miglior cast, miglior attrice protagonista ad Aibileen Clark, battendo niente di meno che a Meryl Streep con “The iron lady”, e Miglior attrice non protagonista a Octavia Spencer.

Miglior attore protagonista è Jean Dujardin per “The artist“, contro Brad Pitt in “Moneyball – L’arte di vincere“, George Clooney in “Paradiso amaro” e Leonardo DiCaprio in “J.Edgar”. Mentre miglior attore non protagonista è Christopher Plummer in “Beginners“, che ha soffiato il premio ad Armie Hammer in “J. Edgar” e Kenneth Branagh in “My week with Marilyn”.

Per la televisione continua a vincere “Boardwalk empire” con miglior cast e miglior attore protagonista a Steve Buscemi, che ha scherzato dicendosi dispiaciuto per tutti i fan di Michael Pitt. Attenzioni puntate anche sulla serie del momento “American Horror Story“, che porta a casa il premio con Jessica Lange. Paul Giamatti vince come Miglior attore di miniserie nei panni di Ben Bernanke in “Too big to fail”, mentre la miglior attrice di miniserie è di nuovo Kate Winslet in “Mildred Pierce“, sopra Maggie Smith di “Dowton Abbey”.

La lista completa:

  • Miglior cast – The Help;
  • Miglior attore protagonista – Jean Dujardin, The Artist;
  • Miglior attrice protagonista – Viola Davis, The Help;
  • Miglior attore non protagonista – Christopher Plummer, Beginners;
  • Miglior attrice non protagonista – Octavia Spencer, The Help;
  • Miglior cast in una serie TV – drammatico – Boardwalk Empire;
  • Miglior cast in una serie TV commedia – Modern Family;
  • Miglior attore in una serie TV – drammatico – Steve Buscemi, Boardwalk Empire;
  • Miglior attrice in una serie TV – drammatico – Jessica Lange, American Horror Story;
  • Miglior attore in una serie TV – commedia – Alec Baldwin, 30 Rock;
  • Miglior attrice in una serie TV commedia – Betty White, Hot in Cleveland;
  • Miglior attore in un film per la TV o miniserie – Paul Giamatti, Too Big to Fail;
  • Miglior attrice in un film per la TV o miniserie – Kate Winslet, Mildred Pierce;
  • Miglior cast di stuntmen – Harry Potter e i doni della morte parte II;
  • Miglior cast di stunt in TV – Trono di spade;
  • Premio alla carriera – Mary Tyler Moore.

Fonte: ScreenActorsGuildAwards, HollywoodReporter