Candice Curry ha 39 anni e sul suo blog ha scritto una lettera aperta alla nuova moglie dell’ex marito. Niente insulti, ne odio ne gelosia ma solo apprezzamenti, parole che difficilmente una donna potrebbe rivolgere alla sua rivale.

E invece, Candice ha apprezzato il modo in cui la nuova moglie dell’ex-marito sia riuscita a relazionarsi con la figlia, riuscendo sempre a distinguere i ruoli e  a non invadere i suoi spazi di madre. E non solo: è stata per la figlia sempre una spalla e un aiuto in più, tutto il resto -come la gelosia- è passato in secondo piano.

All’inizio ti odiavo, ma poi sei stata una benedizione -scrive la donna sul suo blog- Prego perchè quello che abbiamo resti sempre così, e prometto di essere un esempio per come la co-genitorialità dovrebbe essere” scrive in conclusione.

Parole di gratitudine e riconoscenza che toccherebbe leggere più spesso in casi del genere.