E sono due! “Scusa Ma Ti Voglio Sposare“, è il seguito naturale del primo “Scusa ma ti chiamo amore”, ennesimo film tratto tratto dai libri del popolare scrittore Federico Moccia, uno dei narratori e dei registi preferiti dalle nuove generazioni.

Come la stessa casa produttrice Medusa conferma, squadra vincente non si cambia, e infatti in questo secondo capitolo saranno nuovamente presenti la coppia di perfetti innamorati Niki e Alex, rispettivamente interpretati da Michela Quattrociocche e Raoul Bova.

Anche gli sceneggiatori sono stati confermati, a dare una mano a Moccia, infatti, ci hanno pensato Luca Infascelli e Chiara Barzini. I tre hanno lavorato a lungo sullo scritto, tenendo ben presente, che troppe volte in passato le sceneggiature dei sequel, non erano sempre all’altezza dei precedenti capitoli.

Come nel precedente film, la storia seguirà le vicende amorose della coppia di innamorati, nel frattempo sono trascorsi tre anni, Niki è diventata una giovane donna, e Alex, sembra proprio intenzionato a trascorre il resta della vita accanto a lei, ma le insidie, e le insicurezze per una coppia sono dietro l’angolo. Il futuro di un eventuale seguito della storia, con ogni probabilità dipenderà dal riscontro che riuscirà ad avere al botteghino.