Un viaggio in 3D tra i dinosauri del mare, gli animali preistorici che fino a 200 milioni di anni fa popolavano gli oceani. Ecco “Sea Rex – I dinosauri degli abissi marini“, il primo documentario su questi animali presentato dalla Universal Pictures e disponibile in Blu-Ray 3D, Blu-Ray e DVD dal 19 settembre.

A “Sea Rex” è anche dedicata una mostra fotografica allestita presso il Museo Civico di Zoologia di Roma e inaugurata lo scorso 21 settembre: una presentazione alla quale ha partecipato anche DireDonna, alla presenza di numerose mamme invitate dall’organizzazione e accompagnate dai propri bambini in età scolare e prescolare, che oltre alla visione tridimensionale del documentario hanno anche potuto osservare da vicino le immagini della fauna protagonista del film, illustrata in maniera divulgativa alla portata anche dei più piccoli.

Galleria di immagini: Sea Rex - I dinosauri degli abissi marini

A fare gli onori di casa, oltre al direttore del museo e a due esperti di zoologia preistorica, anche Alessandro Cecchi Paone, la cui voce accompagna la versione italiana del filmato spiegando in maniera semplice e divulgativa quanto accadeva negli abissi marini milioni di anni fa.

Durante la presentazione, il divulgatore scientifico televisivo ha anche accompagnato i presenti nella visita di questa mostra romana, parlando a grandi e piccini di questa parte di zoologia poco conosciuta, catturando l’attenzione dei presenti e dei bambini, incuriositi da questo mondo che per la prima volta venne portato al grande pubblico attraverso il film Jurassic Park, prodotto proprio dalla Universal Pictures.

Questo documentario è stato realizzato dopo 4 anni di lavoro e 5 milioni di dollari di investimento, necessari anche per utilizzare le ultime tecniche di computer grafica ed effetti speciali per unire riprese reali di angoli di costa di Nuova Zelanda e della parte egiziana del Mar Rosso con circa 25 minuti di ricostruzione digitale, in un lavoro che punta alla divulgazione scientifica ai giovani e ai meno giovani di una materia poco conosciuta.

“Sea Rex” inizia in un acquario dei giorni nostri, dove una giovane studentessa americana intraprende un viaggio di fantasia che la porterà indietro di 200 milioni di anni attraverso 3 ere geologiche: il Triassico, il Jurassico e il Cretaceo. In questo lungo viaggio nel tempo, la studentessa scoprirà uno per uno tutti gli animali che popolavano i mari e che ora si sono estinti contemporaneamente alla comparsa dei dinosauri sulla Terra.