Puntuale ogni anno, la rivista Forbes stila la classifica degli uomini più ricchi del mondo, provocando un fitto chiacchiericcio e suscitando le curiosità di tutti.

Secondo questa classifica, l’uomo più ricco del mondo sarebbe per la prima volta un non americano, ovvero il guru messicano delle telecomunicazioni Carlos Slim, in grado di poter ostentare una ricchezza pari a 53,5 miliardi di dollari.

Al secondo posto un ospite abituale della classifica, Bill Gates, costretto a fermarsi a ridosso del primo posto, con i suoi 53 miliardi, mentre al terzo gradino del podio si piazza Warren Buffet, magnate della finanza, con i suoi 47 miliardi di dollari.

Per quanto riguarda gli italiani, il primo è Michele Ferrero, proprietario dell’omonima azienda specializzata in snack dolci e cioccolate, che si piazza al ventottesimo posto grazie ai suoi 17 miliardi di dollari, cinquantanovesimo è Leonardo Del Vecchio, patron di Luxottica con 10,5 miliardi. Staccato il nostro presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, “solo” settantaquattresimo con 9 miliardi.