Molte donne non sono a conoscenza del fatto che esistono piccoli ed estremamente facili trucchi da utilizzare per attirare l’attenzione; eccoli dunque spiegati in alcune semplici mosse questi piccoli consigli che mettono gli uomini al tappeto. Partendo dal viso, gli occhi possono essere valorizzati dal make-up, con variazioni che di certo non passeranno inosservate agli occhi del sesso maschile; anche per i capelli vale la stessa cosa, poiché esistono delle pettinature capaci di emanare fascino e sensualità molto più di quanto si creda.

Galleria di immagini: Segreti estetici

La maggior parte delle donne si trucca quotidianamente con una matita kajal nera, un mascara nero, e un ombretto di solito intonato al colore dell’abbigliamento o di qualche accessorio protagonista dell’ensemble. Per spezzare questa routine si può optare per una tonalità diversa, come il blu. è un colore sempre scuro, che conferisce profondità allo sguardo variando però dal classico nero che imperversa sul viso di molte donne, magari anche nella versione smokey eyes per un trucco più sofisticato, elegante e seducente grazie a una tonalità fuori dal consueto.

Un trucco definito e non pesante è sempre ben visto dagli uomini, e allora, perché non valorizzare anche la pelle, andando ad applicare una polvere o crema scintillante rendendo il viso più luminoso. Come prodotto giusto si fa riferimento non a polvere vera e propria di brillantini, da applicare sull’ombretto ma non sulle diverse zone del viso, ma a una shimmering powder che ormai si trova facilmente nei negozi. Per applicarla sul viso è consigliabile utilizzare un pennello con cui disegnare una C a partire dall’angolo interno dell’occhio, passando sotto il sopracciglio e arrivando fino allo zigomo. Stessa cosa si riproduce dall’altra parte; per terminare, invece, un tocco leggerissimo su naso e mento bastano per essere pronte a scintillare per tutta la serata. A chi piace mostrare le gambe invece, un tocco leggero su di esse le farà brillare in modo da attirare maggiormente l’attenzione.

Per mettere in risalto invece il decolleté, non c’è nulla di più facile che indossare un vestito garbatamente scollato, evitando ovviamente le esagerazioni, e utilizzare la stessa polvere scintillante per il viso. Il trucco è spargerla sul petto disegnando una T, in maniera da rendere brillante ed evidente uno dei simboli della femminilità. Non tutte le donne però sono soddisfatte del loro seno e utilizzano i metodi più strani e stravaganti per cercare di accrescerlo; anche in questo caso il trucco può essere di aiuto: basta mettere un po’ di terra o di crema colorata sul contorno superiore del seno, in particolare nello scollo a V tra i due seni. L’effetto sarà quello di una zona d’ombra che, maggiormente accentuata dal {#make-up}, darà l’illusione di una taglia più abbondante del solito. Benché possa sembrare un metodo inefficace o piuttosto sempliciotto, basterà provare anche una sola volta per notare un effetto davvero sorprendente.

Niente di più sexy poi di un sano e splendente sorriso. Mantenere i denti sani e bianchi non è solo una raccomandazione di igiene personale, ma è un vero e proprio fattore fondamentale quando si parla di relazioni personali. Un blush color pesca sulle guance si abbinerà in maniera ideale al sorriso. Se non si può fare a meno di un lucidalabbra, bisognerà sceglierlo con cura evitando tutti quelli che dopo poco tempo scompaiono dalle labbra o si seccano, cosa che fa ricordare agli uomini lo stesso rossetto asciugato sulle labbra delle loro nonne. Quindi meglio un gloss che duri nel tempo, per labbra che ipnotizzano e pregano di essere baciate. Per quanto riguarda il colore, dipende da ogni donna, ma sempre meglio evitare colori forti che creano una forte differenza tra il colore della pelle e delle labbra; per chi invece preferisce un colore neutro, un lucidalabbra trasparente è perfetto per uno stile naturale e sexy allo stesso tempo.

Ultimi ma non meno importanti: i capelli. Perché non scegliere tra alcune acconciature facili da realizzare e di sicuro effetto? Tra le preferite dagli uomini, al primo posto ci sono le onde naturali, con capelli ondulati, mossi e un po’ arruffati estremamente sexy; non serve dunque avere dei capelli perfettamente a posto, poiché le onde della “ragazza pigra” altresì note come “beach waves” sono assolutamente hot. Chi non vuole lasciarli sciolti, può sempre optare per un raccolto altrettanto semplice: basta raggruppare i capelli avendo l’accortezza di lasciare giù qualche ciocca, da ondulare poi con una piastra o un arricciacapelli, oppure da lasciare intatte se sono già mosse naturalmente. Il risultato sarà una pettinatura romantica, elegante e soprattutto semplice da creare.

Ultimo piccolo particolare per aumentare la possibilità di attrazione da parte degli uomini: un tatuaggio. Ciò non significa che tutte le donne devono possedere un tatuaggio per essere sexy, ma un piccolo particolare è quasi sempre il pretesto valido per iniziare un discorso con una persona. Se quindi volete provare senza sottoporvi a trattamenti permanenti, provate con il suo surrogato: il tatuaggio temporaneo. Che stiano tranquilli i più piccoli: non si tratta di quelli trovati nelle patatine, quindi giù le mani dai trofei di figli o fratelli più piccoli; esistono in commercio alcuni tattoo che molti brand attenti all’estetica hanno creato negli ultimi anni che appaiono proprio come vere opere ricamate sulla pelle, fino alle più moderne divagazioni sul tema in oro o Swaroski, capaci di lasciare a bocca aperta anche i meno propensi a questa forma di opera d’arte.

Fonte: Glamour