Il diabete è un problema comune e spesso non ci si accorge di averlo, per questa ragione periodicamente è consigliabile di sottoporsi all’esame del sangue che evidenzia l’eventuale presenza. Il diabete non dà sintomi particolari e per cercare di arginare il problema, è importante correre subito ai ripari. Innanzitutto occorre prevenirlo con un’alimentazione adeguata e un’attività fisica regolare. Le persone in sovrappeso sono maggiormente predisposte così come coloro che hanno superato i 45 anni, per questo motivo si consiglia un test per verificare se si è diabetici oppure no.

Se in famiglia ci sono persone che soffrono di diabete o hanno avuto il diabete gestazionale si è maggiormente a rischio. Gli esami da eseguire riguardano le analisi di laboratorio e una prova per verificare se si è nella fase di pre-diabete.

Per iniziare, occorre cambiare le errate abitudini alimentari che inevitabilmente complicano la situazione, occorre sapere cosa si mangia e quanto se ne può mangiare. Per i golosi è senza dubbio una dura lotta ma con costanza si possono ottenere in pochi mesi già i primi risultati positivi.

Perdendo gradualmente peso si è maggiormente incentivate all’attività fisica e quando diventa un’abitudine sarà un appuntamento quotidiano irrinunciabile. Il senso di fame può non essere sempre controllabile, per questo motivo si può bere un bicchiere d’acqua tra i pasti perché aiuta a sentirsi sazi più rapidamente.

È preferibile consumare frutta fresca piuttosto che succhi di frutta, da evitare le bevande energetiche e gassate. Nella dieta giornaliera devono essere presenti i cereali integrali, riso integrale perché causano un aumento dello zucchero nel sangue molto più lentamente.

Togliete dalla vista tutto ciò che non potete mangiare e, se possibile, evitate proprio di acquistarlo. In tutte le bevande dove ci sono zuccheri aggiunti c’è un alto rischio per chi soffre di diabete. Coloro che non ne soffrono devono, in ogni caso, consumarle in maniera adeguata evitando gli eccessi.

Frutta e verdura fresca dovrebbero essere consumate ogni giorno, spesso questo non accade, si preferisce altro magari di già confezionato dove sono stati aggiunti degli zuccheri. Si tratta solo di abituarsi a preferire ciò che fa bene alla propria salute iniziando ad abbandonare cibi e bevande che non solo sono causa del diabete ma apportano un eccesso calorico e di grassi che induce a ingrassare.

Essere in forma praticando esercizio fisico deve essere la routine perché solo in questo modo si aiuta l’organismo a evitare alcune malattie e a sentirsi davvero bene.

Fonte: Healthy Women.