Dopo mesi passati in rehab per curare i sintomi del lupus, Selena Gomez è tornata sotto i riflettori con un bellissimo e profondo discorso tenuto agli American Music Awards 2016, quando ha ricevuto il premio come Migliore artista femminile pop-rock dell’anno. La cantante ha poi rilasciato un’intervista a E! News in cui ha parlato del modo molto particolare in cui si tiene in forma e in salute.

Selena Gomez ha detto di allenarsi con il suo personal trainer, che l’aiuta ad avere la giusta motivazione per raggiungere i suoi obiettivi per quanto riguarda la forma fisica. “Io non ho disciplina quando si tratta di fare esercizio fisico, così lavoro da un anno con il mio trainer Amy Rosoff Davis e quando abbiamo iniziato il tour, io volevo davvero mantenermi in forma. Volevo mantenermi in salute e sentirmi bene. Volevo essere sicura che potessi essere al meglio per i concerti e per i mei fan”.

Con il personal trainer, la popstar va anche due volte a settimana a camminare o fanno pilates. Tuttavia, oltre all’allenamento, Selena ha svelato anche un suo strano modo nuovo per tenersi in forma. “Io ho un letto che suda, sembra un burrito in cui mi avvolgo e sudo per 45 minuti”, ha ammesso la cantante, “piccoli segreti per mantenersi in salute e concentrata”.

Spiegando nel dettaglio il funzionamento di questo letto speciale, Selena Gomez ha aggiunto: “Bisogna sdraiarsi in questi letti indossando una tuta, e poi si viene avvolti e si inizia a sudare per 45 minuti, così che tutte le tossine che hai nel colpo si rilasciano”. “So che sembra una cosa disgustosa, ma dopo bisogna sedersi per un ora prima di farsi una doccia perché nelle nostre tossine c’è un collagene naturale che rende la pelle più morbida. Ci si sente benissimo”.

Un’altra cosa che aiuta la sua pelle a essere curata e liscia è l’uso limitato del make-up. “Non riesco a capire quando le persone sentono la necessità di essere sempre truccate, senza offesa”, ha detto Selena Gomez, aggiungendo che ha anche evitato di seguire un segreto di bellezza che le era stato confidato, ossia mettersi una crema idratante colorata o un autoabbronzante durante la notte. “Non so se è un cattivo consiglio, penso però che non faccia per me. Io non riesco a dormire con creme o tinte sul mio corpo perché la cosa mi preoccupa. Non fa per me”.

Le piacciano inoltre molto i suoi capelli, ma è gelosa del biondo di Blake Lively e della bellezza di Rachel McAdams, attrice che adora, e di cui ama in modo particolare la facilità con cui cambia colore di capelli risultando sempre impeccabile.