Selena Gomez aveva commosso i suoi milioni di fan pubblicando su Instagram la foto che la ritraeva subito dopo l’intervento di trapianto accanto a Francia Raisa, la donatrice del suo rene: ieri sera è stata lei a commuoversi, di fronte a milioni di spettatori, scoppiando in lacrime sul palco del Billboard’s Women in Music. Quando ha ricevuto il premio come Woman of The Year secondo Billboard, riconoscimento che viene dato alle donne che hanno dato un contributo significativo all’industria discografica e che con il loro lavoro e il loro successo ispirano le generazioni future, ha voluto ringraziare la sua amica di sempre, che le ha permesso di vivere regalandole un organo, e non è riuscita a trattenere il pianto.

Credo che dovrebbe essere Francia a ricevere questo premio. Mi ha salvato la vita … Mi sento incredibilmente fortunata“, ha detto la cantante, ormai biondissima e in total look Versace (scarpe comprese), con la statuetta in mano che ha ricevuto da Elle Fanning e Francia Raisa.

L’attrice statunitense, nota per aver interpretato la majorette Adrienne Lee nella serie “La vita segreta di una teenager americana”, è amica della Gomez da molti anni. Risale a qualche mese fa un suo video su Instagram in cui ha mostrato le cicatrici dopo il trapianto, dicendosi felice di essere tornata ad allenarsi.

La foto che le ritraeva insieme in sala operatoria, invece, ha ricevuto 10.312.736 like, lontano dai 11.180.238 like ottenuti dall’annuncio della gravidanza gemellare di Beyoncé, ad oggi il post più amato di Instagram. La Gomez aveva scioccato i suoi fan annunciando che, a causa delle complicazioni del lupus, aveva ricevuto un trapianto di rene dalla sua migliore amica, dopo che aveva raccontato essere stata sottoposta a un ciclo di chemioterapia per la malattia autoimmune di cui è affetta. Proprio nel dicembre dello scorso anno aveva poi detto a Billboard di aver deciso di rendere pubblica la sua diagnosi perché voleva essere una sostenitrice della malattia.