A volte ci si dimentica che le star della TV hanno anche una vita oltre il lavoro, soprattutto quando sono molto giovani e hanno delle esigenze dettate dai bisogni dell’età che vivono. Anche Selena Gomez, l’interprete della serie “I maghi di Waverly“, non è da meno, anzi è un’adolescente abbastanza tipica.

Attaccata alla famiglia, in particolare alle figure femminili della mamma e della nonna, Selena Gomez, come tanti suoi coetanei nati nell’epoca di cellulari e Internet diffusi, non riesce proprio a rinunciare alla tecnologia.

Così, quando le è stato chiesto quali siano le sette cose di cui non può fare a meno, ha stilato questa classifica:

  1. Il computer portatile;
  2. Un elastico per i capelli;
  3. La della nonna;
  4. Cracker Barrel (un ristorante);
  5. Il Texas (lo stato di nascita);
  6. Il cellulare;
  7. La mamma.

Quel che è certo è che in questa classifica non c’è l’amore: Selena ha infatti dichiarato recentemente di non sentirsi ancora pronta ad avere un fidanzato. Così si butta a capofitto nel lavoro, ma senza rinunciare all’affetto famigliare e alla buona cucina, a quanto si può vedere dalla classifica da lei stilata.