I vantaggi di avere un seno piccolo vengono spesso trascurati. Si può essere belle anche senza essere “maggiorate” e non è detto che quello che ad alcune sembra una mancanza non sia in realtà una fortuna.

Ci sono almeno 10 motivi per amare il seno piccolo. Ecco quali sono.

  1. Il reggiseno costa di meno: una delle principali lamentele delle donne con il seno più grande è la difficoltà di trovare il reggiseno della taglia giusta. Più grande è la dimensione della coppa, più si complica la possibilità di comprare una dimensione di un intervallo che vada fino a quella desiderata. Spesso se si riesce a trovare un reggiseno che si adatti, è molto costoso. Le donne con il seno piccolo, invece, hanno più facilità a trovare una vasta scelta di modelli a prezzi anche molto modesti.
  2. Niente mal di schiena: alcune donne devono sopportare una vita molto difficile a causa del loro seno. Uno degli svantaggi maggiori è dovuto al mal di schiena. In una donna giovane adulta, la presenza di un seno esuberante può a volte alterare l’assetto della colonna.
  3. Una vecchiaia più leggera: già, perché il seno grande tende a crollare, per la naturale forza di gravità che con il passare del tempo ha il sopravvento sul corpo. Un seno piccolo, invece, non teme cadute, permettendo di arrivare avanti con gli anni in modo sicuramente meno traumatico.
  4. L’importanza del contorno: le donne con una figura esile tendono ad avere il seno piccolo. Vedere una ragazza molto magra con una quarta di seno fa uno strano effetto.
  5. Armadio facile: avere il seno piccolo rende la scelta di abiti molto più semplice. Molte donne prosperose trovano difficile ottenere capi che si adattano alla loro figura. Con il seno piccolo, invece, si può indossare anche un top senza spalle senza doversi preoccupare che il reggiseno si veda.
  6. Oltre il seno c’è di più: basta chiedere a qualsiasi ragazza dalla terza in su per avere la conferma che la stragrande maggioranza degli uomini, in presenza di un seno importante, non riesce a far cadere gli occhi che sul décolleté. Un’irritazione che una donna col seno piccolo non dovrà mai patire.
  7. Senza supporto: a seconda del tipo di maglia o camicia indossata, non c’è bisogno di sottoporre il petto a imbavagliature di nessun genere. Per un seno piccolo, anche una fascia è sufficiente.
  8. Proporzioni: nessuna donna è contenta di quello che ha. Difficile sentire una donna prosperosa soddisfatta delle sue curve. Quindi tanto vale accontentarsi del proprio seno piccolo.
  9. Facilità di movimento: saltare, correre, fare qualsiasi tipo di sport, con un seno grande le donne devono lottare per trovare un reggiseno contenitivo in modo che il movimento non si ripercuota dolorosamente sul petto. Problema inesistente in caso di seno piccolo.
  10. Prone a pancia in giù: nessuna difficoltà in caso di seno piccolo. Ma provate a stare distese con una quarta di reggiseno.