Sergio Castellitto torna sul piccolo schermo. Dopo le fiction girate per la Rai e per Mediaset, questa volta sarà protagonista di un nuovo ambizioso progetto che andrà in onda su SKY. Si tratta della versione italiana di BeTipul, serie TV israeliana che ha già avuto anche un adattamento statunitense intitolato In Treatment.

Galleria di immagini: Sergio Castellitto

Sergio Castellitto approda quindi su SKY, dove comunque non lo vedremo prima del 2013. Come lui stesso ha annunciato con orgoglio al TaorminaFilmFest, cui sta partecipando come ospite, le riprese non avverranno prima della fine dell’anno:

«Torno in TV con un bellissimo progetto, In treatment, tratto da una magnifica serie israeliana. Gireremo fra dicembre e marzo dell’anno prossimo. Viene realizzata per SKY che punta a una qualità popolare.»

Questa nuova interessante produzione italiana è tratta da BeTipul, serie israeliana incentrata su uno psicoterapeuta e girata in maniera molto particolare: ogni episodio è infatti interamente incentrato su una singola seduta con un paziente.

La serie si è fatta subito notare per la sua originalità ed è stata già adattata anche negli USA dalla HBO, dove è stata trasmessa per tre stagioni dal 2008 al 2010, con un grande successo soprattutto di critica. Nella parte dello psicoterapeuta protagonista della versione americana abbiamo visto Gabriel Byrne, vincitore per questo ruolo di un Golden Globe, ma siamo certi che l’ottimo Castellitto sarà all’altezza della situazione, in quella che si preannuncia come la serie italiana da non perdere il prossimo anno.

Fonte: TM News