Robert Pattinson non ha utilizzato nessuna controfigura per fare le scene di sesso con Kristen Stewart in “Breaking Dawn“, ultimo e conclusivo capitolo della saga di “Twilight”. Sono state smentite in queste ore tutte le voci che affermavano come le braccia muscolose di Edward Cullen che si vedono nel trailer dell’attesissima pellicola non appartengano a RPatz.

Galleria di immagini: Scena di sesso in Breaking Dawn

La smentita proviene da HollywoodLife che ha fatto dei fermo immagine al trailer che mostra il bel vampiro della famiglia Cullen afferrare e poi rompere la testata di un letto, proprio mentre fa per la prima volta l’amore con la neosposa Bella Swan, ovvero Kristen Stewart. Ciò che è stato ricavato è stato poi confrontato con una foto con il torso nudo che Robert ha mostrato durante delle scene di “New Moon”.

Anche la Summit Entertainment, la casa di produzione che si occupa della trasposizione cinematografica di “Twilight”, ha rassicurato i fan sul fatto che il corpo mostrato da Pattinson in “Breaking Dawn”, durante la scena di sesso con Kristen, fosse proprio il suo e non quello di un altro.

Qualche perplessità tuttavia rimane sulla Rete, poiché RPatz non sembra avere delle braccia e una schiena così incredibilmente definite. Stando però alle prove sopra riportate, i fan di “Twilight” possono stare tranquilli: dovrebbero essere proprio i Robsten nella scena di sesso. Voi che ne pensate, sono loro?