Molte donne si chiedono come mai il proprio compagno è triste e talvolta annoiato. La risposta potrebbe essere la sensazione che in America è definita come “Sexual Attention Deficit Disorder“, ovvero una mancanza di attenzioni sessuali del partner.

Recenti studi dimostrano che la carenza di sicurezza e di carisma emotivo riscontrata negli uomini è molto spesso conseguenza dell’eccessiva visione di video porno. Il fenomeno, sempre più diffuso grazie a Internet, porterebbe nell’uomo un calo di attenzioni sessuali verso la propria partner.

Galleria di immagini: Sesso con amore

Guardare troppi filmati porno darebbe sicurezza e gratificazione immediata sia a ragazzi che uomini adulti, ma il non poter mettere in pratica quanto visto porterebbe una sensazione di disagio o addirittura depressione.

Mentre si guardano riviste porno o film hard, l’attenzione dell’uomo è interamente concentrata sul proprio ego. Fare l’amore, invece, significa necessariamente condividere emozioni. Per questo motivo, l’uomo non è sufficientemente appagato e preferisce cercare altrove anziché parlare del problema con la propria compagna.

Tuttavia, molte donne non credono che le mancate attenzioni da parte del proprio partner dipendano dalla pornografia: secondo alcune, questa sarebbe solo una banale scusa per non fare l’amore e impegnare il tempo da dedicare alla coppia per se stessi.