Quando ho letto il risultato di un sondaggio (condotto da un sito che vende scarpe online), secondo cui le donne preferirebbero di gran lunga un paio di scarpe nuove piuttosto che una notte di fuoco con il loro partner, ho pensato subito: perchè? Le due cose non possono convivere?!?

Se i tacchi alti infatti fanno eccitare le donne, più o meno del sesso questo è tutto da vedere, perchè non usarli volutamente in camera da letto?!? Basta abbinarli a un bel completino intimo oppure ad un travestimento da gioco di ruolo hot, far finta di trovarsi sul set di un film hard, e il gioco è fatto. Le donne potranno così unire “l’utile al dilettevole” mentre gli uomini avrebbero l’occasione di condividere una passione in più (quella per le scarpe) con le loro compagne.

Galleria di immagini: Gaetano Perrone fw 1415

Però poi ci ho pensato bene: intanto la fantomatica notte di fuoco in questione, mi chiedo, è davvero così rovente?!? Oppure il confronto si riduce fra un paio di stiletti fiammanti e un tiepido approccio tendente al freddo?!?

Dall’altra mi chiedo: davvero, almeno a livello ideologico, siamo più entusiaste di comprare delle scarpe nuove piuttosto che fare del sesso con l’uomo che abbiamo scelto?!?Oppure tutto questo è dovuto alla stanchezza e alla noia della quotidianità?!? Possibile che le scarpe, tanto attraenti quanto inanimate, riescano davvero a “risponderci”, come sosteneva Carrie Bradshaw, mentre i nostri uomini no?!?!?

Sono comunque convinta che il problema sia a doppio senso: se lui non riesce a “risponderci”, forse è anche perchè noi non sappiamo bene cosa “domandare”. Non si comunica insomma. E soprattutto non si cercano insieme soluzioni divertenti e magari sempre nuove per movimentare la routine.

(foto by InfoPhoto)