Sex and the City 2 è entrato a far parte dei candidati per la 31esima edizione dei Golden Raspberry Awards, comunemente noti come Razzie Awards. Il secondo film della popolare serie TV che ha riscosso un enorme successo in tutto il mondo, potrebbe dunque essere il peggior film del 2010, aggiudicandosi quel “premio” che verrà assegnato la notte prima degli Oscar.

Il sequel di Sex and the City andrà a concorrere direttamente con Twilight: Eclipse, The Last Airbender di M. Night Shyamalan e il blockbuster in 3D Scontro tra Titani. Tra gli altri candidati sono stati segnalati anche Comedies Killers, Little Fockers, Grown Ups, The Bounty Hunter, Vampires Suck, L’Orso Yoghi e The Expendables, ma tali pellicole fanno meno rumore delle prime menzionate, visto che quelle hanno riscosso un ottimo successo al box office ed erano praticamente tre dei film più attesi dell’anno.

L’elenco completo delle nomination per i Razzie Awards verrà diffuso il 24 gennaio, ma intanto tra le altre categorie è stata resa nota la candidatura di Jessica Alba quale peggior attrice non protagonista per la sua interpretazione in The Killer Inside Me, Little Fockers, Machete e Valentine’s Day: quattro film interpretati male, dunque, per una delle attrici più blasonate a livello mondiale. Quanto alla candidatura per peggiore attrice protagonista si parla di Angelina Jolie per la sua parte in The Tourist, ma tale indiscrezione non è stata ancora confermata.

Nell’attesa di sapere con certezza quale sarà il peggior film del 2010 per i Razzie, è intanto possibile fare qualche supposizione: credete vincerà Sex and the City 2 o quale altra pellicola?