Le ragazze più glamour di Manhattan stanno tornando. Sarah Jessica Parker, la protagonista della popolare serie TV e delle prime due pellicole di “Sex and the City” ha dichiarato di voler tornare sul grande schermo con un nuovo capitolo del franchisee di successo.

Alcune settimane fa, lo sceneggiatore e regista Michael Patrick King aveva espresso il desiderio di realizzare l’adattamento cinematografico del nuovo romanzo di Candance Bushnell, “The Carrie Diaries“, il prequel della famosa saga. Nella rosa delle candidate di chi avrebbe dovuto interpretare Carrie Bradshow ai tempi del liceo era apparsa sia l’attrice Miley Cyrus, la ex Hannah Montana, sia Blake Lively (“The Town”, “Green Lantern”). In realtà le voci non hanno trovato alcuna conferma.

Galleria di immagini: Sarah Jessica Parker

Alla notizia di un possibile prequel, Sarah Jessica Parker non sembra aver reagito molto bene. Infatti, l’attrice ha così espresso il suo dissenso:

“Che? Non sono invidiosa dell’idea che una qualsiasi ventunenne possa raccontare la nostra storia. Ma loro (le quattro amiche newyorkesi) ci hanno dimostrato, ogni giorno, che attirano ancora l’interesse degli spettatori. Anche il loro narcisismo interessa. Anche il loro far nulla interessa. Ma non penso che potremo ritornare indietro. Sarebbe come creare due storie”.

La Parker così si sente pronta a indossare nuovamente i panni della modaiola Carrie e, tra una borsa di Balenciaga e delle scarpe Manolo Blanhik, vorrebbe brindare con il tradizionale cocktail Manhattan al suo ritorno sul grande schermo con le sue amiche di sempre, Miranda (Cynthia Nixon), Samantha (Kim Cattrall) e Charlotte (Kristin Davis).

L’attrice ha così dichiarato:

“Vorrei ritornare presto. Penso che ci sia ancora una storia da raccontare… forse tra cinque anni, chi lo sa!”.