L’attrice americana Blake Lively (“The Town”, “Green Lantern”), è in trattative per interpretare Carrie Bradshow, il ruolo che ha reso famosa Sarah Jessica Parker in “Sex and the City“.

Dopo i due film che hanno riscosso un ottimo successo di botteghino, ispirati alla famosa e omonima serie TV, lo sceneggiatore e regista Michael Patrick King sta curando l’adattamento cinematografico del nuovo romanzo di Candance Bushnell, “The Carrie Diaries“.

Galleria di immagini: blake lively

Il nuovo film della nota saga glamour dovrebbe essere un prequel di “Sex and the City“, e si incentrerà sulla vita di Carrie Bradshow prima del suo incontro con le inseparabili amiche Miranda, Samantha e Charlotte, prima del suo grande amore Mr Big, dell’appartamento a New York, della rubrica sul sesso, della sua passione smodata per le scarpe Jimmy Choo e Manolo Blahnik e soprattutto prima di diventare a livello internazionale una vera e propria icona della moda.

“The Carrie Diaries” infatti, racconterà di una Carrie adolescente alle prese con le amicizie del liceo, i primi rapporti sentimentali e i suoi sogni di diventare scrittrice.

L’attrice Blake Lively sostituirà così l’emblema della moda e del glamour, Sarah Jessica Parker, per interpretare la giovane Carrie. La Lively è sicuramente una donna molto affascinante: è stata nominata tra le donne più sexy del mondo sia nel 2010 dalla rivista Maxim, che nel 2011 da AskMen.

Come sarà però “Sex and the City” senza Sarah Jessica Parker? Il fortunato franchisee, senza la protagonista e le sue amiche, rischia sicuramente di perdere tutto il suo spirito irriverente, eclettico e modaiolo che lo ha reso famoso negli anni.