Sgonfiare la pancia si può eccome, se il problema del rigonfiamento addominale è causato da alcuni disturbi piuttosto comuni. Si tratta, solitamente, di fastidi associati a un cattivo funzionamento della digestione, dell’intestino, di errate abitudini alimentari oppure di stress. Insomma, tutti piccoli fastidi che possono essere curati da sé, in genere, e che non richiedono l’intervento di un medico se restano nella norma. In caso contrario, rivolgersi ad uno specialista è senza dubbio l’unica cosa migliore da fare: è il caso delle intolleranze alimentari (che spesso provocano anche gonfiore alla pancia).

Cosa provoca la pancia gonfia

La pancia gonfia, molto spesso, fa credere di essere soltanto in presenza di un aumento di peso. In realtà, sovente, non è così e quelli che si credono essere dei chili in più potrebbero essere invece soltanto il frutto di un rigonfiamento. Quest’ultimo tende a creare una sorta di fastidio, di malessere generalizzato, di senso di pesantezza. È in questo caso che si potrebbe intervenire con dei prodotti depurativi e capire se essi sono sufficienti per eliminare il fastidio e a sgonfiare la pancia.

A provocare il rigonfiamento addominale possono essere problemi digestivi, problemi intestinali (come la stitichezza, la flautolenza oppure coliti), problemi di ritenzione idrica.

Andare a risolvere questi problemi significa automaticamente risolvere anche i problemi legati alla pancia gonfia, poiché essi sono strettamente correlati. I prodotti depurativi – preferibilmente naturali – soccorrono proprio in questo caso.

Prodotti depurativi per sgonfiare la pancia

Se la pancia gonfia è causata da ritenzione idrica, i prodotti depurativi dovranno essere scelti in modo tale che i liquidi in eccesso vengano smaltiti. A tal proposito possono essere utilizzati efficacemente il te verde, l’aloe vera, l’ananas oppure il finocchio. Il modo migliore per impiegarli è quello di berne l’infuso. Assumere molti liquidi permette infatti di liberarsi più facilmente di quelli accumulati. Se tutto ciò viene abbinato ad esercizio fisico, l’esito di successo è assicurato anche più in fretta.

Fra i migliori prodotti depurativi naturali, in caso di problemi digestivi o gastrointestinali, c’è anche l’erba di grano, di solito usata in polvere. Oltre ad avere proprietà antiossidanti e tonificanti, è un ottimo depurante. Le sue capacità depurative sono garantite grazie alla presenza altissima di clorofilla (fino al 70 per cento), che si accompagna ad altre preziose sostanze indispensabili all’organismo.

Fra gli altri prodotti depurativi che si possono impiegare per sgonfiare la pancia, figurano anche i semi di lino (in grado di rilassare i tessuti del corpo), l’estratto di foglie di olivo (che elimina le tossine in eccesso), l’estratto di aglio (che consente di regolarizzare l’attività intestinale e di rinforzare la flora batterica), la menta piperita (ottima se si hanno problemi di digestione).

Alimentazione per sgonfiare la pancia

Accanto ai prodotti depurativi, per sgonfiare la pancia possono essere consumati anche alcuni cibi, preferendoli ad altri. Fra questi vanno certamente privilegiati lo yogurt (con fermenti lattici vivi che vadano a ripopolare la flora batterica intestinale), le verdure, la frutta, il riso oppure alimenti preparati con farine integrali. Infine, ricordarsi sempre di bere molti liquidi (acqua soprattutto) e di svolgere della costante attività fisica.