Pare che sempre più figure pubbliche dello showbiz si stiano adoperando per la tragica situazione del terremoto di Haiti. Dopo Madonna, Simon Cowell e Rihanna, anche Shakira ieri ha annunciato di voler dare il suo contributo a sostegno delle vittime di Haiti.

Tramite l’operato della della sua fondazione, la “Barefoot Foundation“, Shakira ha promesso di sovvenzionare la costruzione di una scuola nuova di zecca per gli isolani.

La cantante, che ha particolarmente a cuore l’educazione, ha anche promesso la collaborazione della Barefoot Foundation come partner al fine di fornire insegnanti, mensa scolastica, servizi igienici e sanitari. Il progetto sarà realizzato in joint-venture con l’azienda “Architecture for Humanity”.

Shakira ha rilasciato il seguente messaggio tramite il suo website:

“C’è un assoluta necessità di prestare aiuti tempestivi ad Haiti, anche per costruzioni a lungo temine. Per questo, facciamo nel nostro piccolo quello che ci è possibile per ricostruire Haiti e donare ai ragazzi colpiti da questa sfortuna una possibilità per studiare e crescere (…)”

La scuola finanziata dalla cantante, dedicata ai giovani isolani, dovrebbe aprire i battenti non appena la nazione riprenderà un funzionamento accettabile. Shakira, Colombiana, in passato si è adoperata per fornire aiuti umanitari alla sua terra Natale, offrendo diritto allo studio, cibo e un servizio di couselling per i ragazzi in situazioni difficoltose.