Internet è uno strumento estremamente utile, ma anche potenzialmente pericoloso. Lo sanno bene le mamme di quei neoadolescenti, figli di una generazione che ha iniziato a smanettare col PC poco dopo aver mosso i primi passi.

I rischi sono tanti: immagini violente, pedofilia…e oggi con i social network il pericolo è ancora maggiore. Una possibile soluzione è Shidonni, un social network pensato e creato appositamente per under 12.

La prima pagina è animata da disegni di animali che guidano l’auto e ballano: ogni bambino potrà creare sul portale un proprio alter ego in formato cartone animato (ed è poi possibile comprare online il pupazzo vero, fatto a mano, dell’alter ego) e, cosa ancora più importante, Shidonni non consente interazioni con utenti sconosciuti. In questo modo, almeno, il problema protezione è in parte arginato.

A creare il social network under 12 è stato un gruppo di israeliani di Rehovot, una cittadina a sud di Tel Aviv. In poco tempo Shidonni ha raggiunto quota 200mila iscritti ed è stato tradotto in otto lingue: ad aprile dovrebbe arrivare anche la versione italiana.