Shrek Forever After” sarà l’ultimo film della serie di cartoni animati dedicati all’orco verde più famoso del cinema. A dichiararlo è la casa di produzione Dreamworks che, nel numero dello scorso giovedì di USA Today, ha rilasciato le prime immagini promozionali del film.

Il magazine statunitense svela anche altre indiscrezioni sul lungometraggio di animazione, atteso nelle sale per il prossimo anno. Ad esempio, i primi trailer inizieranno a circolare il 18 dicembre, in concomitanza con l’uscita di “Avatar” di Cameron.

La scelta di presentare il materiale promozionale in contemporanea con l’uscita del film in 3D di Cameron risponde a precise logiche di marketing: il target di audience che si desidera raggiungere è lo stesso e, per questo motivo, la Dreamworks spera di catturare la curiosità del pubblico di Avatar.

La trama sembra proseguire il filone intrapreso dagli episodi precedenti: Shrek si sente troppo addomesticato e, per riconquistare il proprio piglio selvaggio, decide di stringere un accordo con Rumpelstiltskin. La decisione, tuttavia, porta l’orco a riflettere sulla vita dei propri compagni qualora Rumpelstiltskin stesso fosse il reggente del regno: gli eventuali soprusi convincono Shrek a ritornare sui propri passi.

La pellicola, diretta da Mike Mitchell, vedrà nel cast attori del calibro di Mike Myers, Eddie Murphy, Cameron Diaz e Antonio Banderas. Prevista, inoltre, la partecipazione del duo comico “The Flight of the Conchords“, famoso in Canada e negli Stati Uniti per le loro canzoni satiriche.