Angelina Jolie e Brad Pitt, come ogni normale coppia, va in contro a momenti di crisi: ultimamente, però, a rincarare la dose però ci pensano delle voci secondo le quali il divo di Hollywood abbia avuto un flirt con una collega, l’attrice Sienna Miller.

Come dichiarato per primo dal tabloid In Touch i due attori sarebbero i protagonisti di qualcosa che sembra essere una liaison: voci che però sono state smentite di recente dalla diretta interessata, Sienna Miller. Durante un’intervista radiofonica con SiriusXM l’attrice ha infatti screditato, con una grande risata, i rumor riguardo un presunto flirt con il divo di Hollywood.

Le voci hanno iniziato a circolare durante le riprese del film “The Lost City of Z”, dove Pitt è il produttore mentre Sienna interpreta uno dei personaggi: tuttavia a riprova che tra i due non ci sia nulla, a detta dell’attrice, il fatto che i due si sarebbero incontrati solo due volte nell’arco delle riprese, mettendo così a tacere anche le voci che vedevano la Jolieconsumata dalla gelosia”.

Il bello di quei rumor è il fatto che, sì, non ho letto molto a riguardo” ha dichiarato l’attrice durante l’intervista, continuando “quindi questa è la verità a riguardo, Brad Pitt sta producendo un film che ho appena girato ma non l’ho mai visto, non si vedeva mai sul set. Si sa che lui è il produttore del film e l’ho incontrato solamente due volte, è ridicolo!”.

Le voci riguardo un presunto flirt tra i due attori sono diventati sempre più insistenti dopo le dichiarazioni della Jolie riguardo la situazione sentimentale con il marito: come ogni coppia normale – i Brangelina, infatti, rispetto ad altri divi di Hollywood hanno optato per un tenore di vita “low profile” nonostante il loro  patrimonio ultra milionario – hanno degli alti e bassi, ma nulla che non si possa risolvere.

A far vacillare la loro stabilità di coppia anche un ultimatum che Brad Pitt avrebbe rivolto a Angie riguardo la sua forma fisica per la sua eccessiva magrezza.