Il WhatsApp di Selvaggia Lucarelli continua a mietere vittime illustri: era toccato a Nicole Minetti, ora è il turno di un’altra “Papi girl”: la nuova e ormai famigerata fidanzata di Silvio, Francesca Pascale.

La ventottenne si ritrae, in un autoscatto dal retrogusto molto famigliare, con la figliastra Marina Berlusconi. Anagraficamente i ruoli dovrebbero essere invertiti, ma non andiamo troppo per il sottile: le due, nonostante la differenza di età di quasi vent’anni sembrano molto più coetanee di quanto ci si possa aspettare.

Sarà che quando si ha accanto un uomo molto più grande si tende ad invecchiarsi un po’  l’aspetto per “sentirsi all’altezza” (vedi ad esempio la Tatangelo che ha 25 anni, ma per come si concia ne dimostra almeno dieci di più), sarà che quando una donna adulta si ritrova ad avere una potenziale mamma appena post-adolescente, prova a ringiovanire un po’ (anche grazie all’aiuto di qualche colpo di bisturi), fatto sta che le due entrano in sintonia con una favolosa posa a “bocca a piccione”.

Inevitabile e, al solito, implacabile il commento della blogger prezzemolina: “La foto sul whatsapp di Francesca Pascale con Marina Berlusconi. Due donne acqua e sapone.” E d’altronde come darle torto…