Silvio Berlusconi finisce sulla copertina di Playboy. Fermi con l’immaginazione: non si tratta di foto scabrose del Premier che spuntano dopo una notte brava, ma semplicemente di un profilo che il Playboy tedesco ha voluto dedicare al nostro capo del governo.

E sarebbe passato anche del tutto inosservato se non fosse per il titolo e l’occhiello: “Silvio Berlusconi, il sultano della Pianura Padana. Così funziona il sistema del premier più imbarazzante di tutti i tempi”. Nell’articolo poi si leggono passaggi del genere:

Galleria di immagini: Le donne di Silvio Berlusconi

“Il Sultano della val Padana, un’infinita storia di corruzione. Come sua santità l’ipocrita Silvio Berlusconi (uno che va a pu**ane invece di governare) divenne il più penoso premier di tutti i tempi, e come, nonostante tutto, voglia restarlo.”

I tedeschi hanno mostrato di non amare esattamente Berlusconi, forse complice anche quell’inenarrabile gaffe con Angela Merkel, che fece attendere a lungo prima di salutare perché era al telefono con qualcuno. Per non parlare di quella volta che nel 2003 diede, al Parlamento Europeo, del kapò al deputato Martin Schultz. Nelle scorse settimane era spuntato persino il cartellone di un ristorante tedesco che inibiva l’ingresso agli elettori di Berlusconi.

Sembra ormai che la popolarità di Berlusconi all’estero sia vincolata agli episodi degli scandali sessuali, che l’hanno coinvolto in questi mesi. E in molti casi l’immagine di Berlusconi finisce per essere l’immagine dell’Italia. E se in passato su Playboy sono comparse tante belle italiane, stavolta tocca al Premier essere un playmate, anche se senza fotografie osé.