Single proprio a Natale 2011? Tragedia, solitudine, malcontento e sofferenza? Voltate pagina e godetevi le festività. C’è sempre un lato positivo in tutte le cose, e anche nell’essere single durante le festività che potrebbe riservare dei vantaggi insperati. Certo: la tradizione impone coppie felici che si scambiano i doni sotto l’albero o un bacio sotto il vischio. Ma è quasi sempre un’immagine che non ricalca la realtà isterica della frenesia pre-natalizia.

Coppie in preda alla ricerca frenetica del regalo perfetto, che non sconvolga l’equilibrio della relazione. Vittime dell’isterismo e dello stress pre-natalizio. Essere single potrebbe nascondere un vantaggio dal punto di vista economico: un risparmio insperato da destinare all’acquisto di qualcosa per se stessi. Del resto chi ci conosce meglio di noi stessi? Allora per questo Natale coccolatevi e, dopo aver assolto all’acquisto di doni per i vostri cari e amici più vicini, dedicatevi un dono solo per voi. Un massaggio, magari una vacanza alle terme, oppure una cura di bellezza che bramavate da tempo.

Un altro risvolto positivo dell’essere single è quello di non dover presenziare con la forza, il più delle volte, a lunghe ed estenuanti cene familiari. Infiniti momenti di condivisione, conditi da cibi che magari non amate e intrisi di sorrisi forzati. Del resto sorridere alla futura suocera, ininterrottamente per quasi 12 ore, potrebbe procurarvi la formazione di rughe non gradite. E allora godetevi questo meraviglioso momento di gioia pura, da trascorrer con le persone che davvero amate, sorseggiando una buona tazza di cioccolato fatta in casa. Anche se fosse solo il vostro amico a quattro zampe, lui gradirà e apprezzerà doni e coccole personalizzate.

Trascorre le vacanze di Natale da soli forse potrebbe risultare un po’ malinconico, in particolare per i romantici irriducibili che sperano sempre di trovare un cuore da proteggere. Eppure l’essere single non è qualcosa di disdicevole, ma andrebbe vissuto come l’occasione migliore per trascorrere del tempo con se stessi. Per rimettere in sesto equilibri scomposti da precedenti relazioni, e lanciarsi nel divertimento. Cogliendo l’occasione di inviti e feste per conoscere nuova gente, o semplicemente per vivere momenti di pura serenità.

Divertitevi, rilassatevi perché l’ansia dell’attesa e della ricerca di un nuovo amore potrebbe distogliervi da ciò che vi circonda. E intorno avete un mondo di occasioni non colte, opportunità di felicità non vissuta e gioia mai considerata, perché troppo concentrati sull’attesa. Fatevi un regalo per questo Natale: siate felici, godetevi il momento e rilassatevi. Il resto verrà da sé, sicuramente.

Fonte: She Knows