Indossare jeans troppo stretti può provocare problemi di salute? Vestire all’ultima moda può essere molto pericoloso, almeno stando a sentire quanto dichiarato da una dottoressa americana, che avverte dei dolori causati dall’indossare pantaloni eccessivamente stretti.

Gli skinny jeans oggi più che mai di moda rappresentano dunque un reale problema per la salute? La Dottoressa Karen Boyle, medico del Greater Baltimore Medical Center, ha fatto scattare l’allarme, sostenendo che dei pantaloni troppo stretti possono causare danni ai nervi:

«Questo disordine è chiamato meralgia parestesica ed è un problema che capita quando alcuni nervi che corrono nella parte esterna della coscia vengono compressi. La pressione su di essi può causare sintomi come formicolio, intorpidimento e dolore alla coscia. Quando indossi tacchi alti, gli assi del bacino cambiano e capita che il bacino s’inclini, le natiche escano all’infuori e le gambe sembrino più lunghe. Questo è il motivo per cui alle donne piace indossarli. Ma poiché il bacino si piega, accentua inoltre la pressione sui nervi, cosa che può peggiorare i sintomi».

La Boyle ha spiegato inoltre che i problemi possono aumentare se ai jeans troppo stretti si combinano pure {#scarpe} dai tacchi vertiginosi. Il consiglio della dottoressa è quindi di indossare pantaloni più comodi, o al limite skinny jeans però elasticizzati. Cosa ne pensate? Restare al passo con l’ultima moda può davvero rappresentare un pericolo per il corpo?

Fonte: Abc2 News