Il telefilm inglese “Skins”, dopo l’incredibile successo di pubblico ottenuto con gli episodi della quarta stagione, è pronto a portare i suoi personaggi sul grande schermo.

La trasposizione cinematografica del teen drama targato E4, partito nel 2007 da un’idea di Jamie Brittain e Bryan Esley, secondo il presidente della Company Films, Charles Prattinson, è un passo naturale per il brand:

Grazie al grande supporto da parte dei sempre più considerevoli fan della serie, sentiamo che possiamo andare ancora molto più avanti e produrre un altro progetto di “Skins”.

Le riprese della pellicola, diretta da Charles Martin e prodotta da Crish Clough, inizieranno a fine anno tra Bristol e l’isola di Man. Lo sceneggiatore Jack Thorne ha dichiarato che è prevista la partecipazione di tutte le generazioni di “Skins”:

Il film è incentrato di più sul secondo cast, ma sarà coinvolta anche la prima generazione, e in una scena ci saranno anche i nuovi protagonisti.

Per quanto riguarda il futuro dello show, invece, in Inghilterra si stanno svolgendo le selezioni per il cast della quinta stagione che andrà a formare la terza generazione. Infine, MTV USA, durante la recente settimana degli Upfront, ha annunciato il reboot statunitense della serie ambientato a Baltimora.