Ilaria D’Amico su SKY TG24 è riuscita non solo a tenere testa a Silvio Berlusconi, ma anche a sferrargli qualche colpo da K.O., compito che invece non era riuscito a Michele Santoro e Marco Travaglio nel seguitissimo Servizio pubblico di settimana scorsa.

=> Leggi di Silvio Berlusconi a Servizio Pubblico

Galleria di immagini: Silvio Berlusconi in TV

Ilaria D’Amico su SKY TG24 nel suo nuovo programma Lo Spoglio ha intervistato Silvio Berlusconi e non si è fatta irretire dalle sue parole. La giornalista e conduttrice è riuscita anzi a ribattere prontamente a tutte le sue affermazioni, oltre a respingere i suoi tentativi di “flirtare” con lei.

Ad ammettere di aver patito i colpi inferti dalla pungente D’Amico è stato lo stesso Berlusconi, che a fine intervista le ha detto:

«Brava, complimenti, è sufficientemente cattiva.»

Nel corso dell’intervista con la “brava” e “sufficientemente cattiva” Ilaria D’Amico, Silvio Berlusconi non ha mancato di criticare Mario Monti:

«Anche lui ha fatto illudere noi: è veramente un bluff e ci siamo caduti tutti. Abbiamo tutti sperato che questo signore fosse quello che appariva. Probabilmente vuole tassarmi anche il piffero. Io non ho mai aumentato le tasse, il signor Monti in 13 mesi ha aumentato di 3 punti la pressione fiscale.»

=> Leggi di Silvio Berlusconi intervistato da Lilli Gruber

Berlusconi ha quindi annunciato che il candidato Premier della coalizione del Pdl con la Lega sarà Angelino Alfano e ha parlato del caso Ruby:

«Ruby è una ragazzina che è stata assalita da magistrati, giornalisti. Ha raccontato di tutto di più: ha parlato anche di Clooney, di ministri come la Gelmini, di incontri di sesso con Cristiano Ronaldo, tutte cose risultate non vere. […] Il processo è tutto una comica, una farsa, una montatura diffamatoria. Non c’è nulla di vero, è solo un modo per diffamare una persona.»

Di seguito vi proponiamo lo spezzone del finale del programma.

Fonte: Sky.it