Le make up artist lo sanno bene: il trucco e le macchine fotografiche devono avere un connubio perfetto affinché il risultato sia impeccabile.

Lo sa bene anche il fotografo Davis Factor – il cognome vi dice qualcosa? E’ il pronipote della leggenda del make up Max Factor – che, dopo aver fondato insieme al fratello Dean gli Studi Fotografici Smashbox, nel 1996 dà vita a Smashbox Cosmetics, un brand di make up a lunga tenuta, in grado di resistere agli ambienti difficili degli studi fotografici e di conseguenza alle attività della vita quotidiana.

Un prodotto icona del brand è Photo Finish Foundation Primer, un primer per il viso da applicare come base prima del fondotinta, nato per prolungare il make up ed evitare le continue interruzioni per i ritocchi, ora disponibile per rispondere alle diverse esigenze della pelle.

“Quando lo applicavamo sul viso, tutti ne erano entusiasti e il loro make-up aveva davvero un aspetto più naturale e luminoso” racconta Davis. “E’ stato il nostro primo prodotto a ottenere un grande successo.”

Dalle esigenze fotografiche e dalle richieste dirette dei fotografi nascono altri due prodotti molto amati: High Definition Healthy FX Foundation SPF 15, un fondotinta in grado di tenere testa all’alta definizione delle moderne macchine fotografiche, e Halo Hydrating Perfection Powder, una cipria che idrata all’istante il volto, donando naturalezza agli scatti.

Nel 2010 Estée Lauder Companies acquisisce Smashbox, valorizzando le sue unicità e permettendo al marchio di crescere ulteriormente e di affermarsi nel mercato cosmetico.

Anche Estée Lauder Italia celebra l’acquisizione, presentando il brand che si affiancherà in modo sempre più incisivo ai suoi noti marchi – tra i quali MAC Cosmetics, Clinique, Tom Ford Beauty – e che resterà in vendita esclusiva presso le Profumerie La Gardenia.

“Nessun altro marchio cosmetico può affermare la stessa cosa: creati, testati e fotografati in un vero studio fotografico.” afferma Davis Factor.