Ricette estive di smoothies, freschi e gustosi centrifugati di frutta e verdura, ricchi di vitamine e rinfrescanti. La loro caratteristica è la densità che li distingue sia dai succhi che dai frullati. La vera ricetta infatti prevede che non vi sia né latte né zuccheri aggiunti ma solo acqua, ghiaccio e gli alimenti prescelti.

La ricetta originale dello smoothie è a base di frutta o verdura, lavata, sbucciata e senza semi frullata nel mixer con ghiaccio e acqua per il massimo effetto freschezza. A scelta si può aggiungere yogurt, latte, latte di riso o di soia, gelato alla vaniglia, menta, cannella, zucchero, zenzero e tutto ciò che la fantasia e la golosità suggeriscono.

Preparare gli smoothies è semplice e occorre un semplice elettrodomestico casalingo come il mixer. La frutta più adatta a preparare uno smoothie vellutato e denso è la banana, le pere, le mele, l’ananas, il mango, le fragole e le pesche.

Per quanto riguarda gli smoothies alle verdure da provare pomodori, carote, insalata, avocado, cetrioli e le fresche erbe per renderli ancora più saporiti: basilico, coriandolo, menta. Infine si possono osare degli abbinamenti di frutta e verdura: arancia e carota, per esempio. Un’idea per ingolosire ancora di più il tuo smoothie? Spolverizzarlo con della frutta secca tritata (mandorle, nocciole…), o aggiungere una fettina di limone o arancia.

Quale che sia la scelta lo smoothie rappresenta sempre una valida alternativa alla solita colazione oppure può essere un piacevole spuntino della mattina o del pomeriggio, sano, naturale e nutriente e soprattutto a basso apporto di calorie, da un minimo di 100 a un massimo di 250 per bevanda, a seconda degli ingredienti utilizzati.

Ecco qualche idea molto estiva e golosa: Ananas e zenzero. Mettere a frullare l’ananas a dadini con zenzero fresco grattugiato, 1 vasetto di yogurt magro, succo di ananas, cannella in polvere e ghiaccio. Il composto dovrà essere molto cremoso e gustato immediatamente. Molto dissetante sfrutta anche le proprietà digestive e anticellulite dell’ananas.

Smoothie fragola e anguria. Frullare le fragole con l’anguria a pezzettini, succo di lime, basilico fresco e ghiaccio. Il risultato sarà una bevanda dolce e ricca di vitamina C utile per rigenerare le cellule e i tessuti.

Fragola e menta: mettere nel mixer le fragole, latte, yogurt, zucchero e foglioline di menta fresca. Frullare ad alta velocità e servire subito. La menta regala una freschezza inimitabile e favorisce la digestione, le fragole aiutano la pelle a mantenere la giusta idratazione soprattutto nel periodo estivo.

Fonte: melarossa.