Mani perfette, il più a lungo possibile. Questo è probabilmente un desiderio comune alla maggior parte delle donne, che vorrebbero una soluzione semplice e duratura per avere unghie in ordine tutti i giorni della settimana, possibilmente senza ricorrere a trattamenti costosi e, spesso, non proprio naturali.

L’ultima novità in tema di manicure arriva dagli USA, uno smalto semipermanente che per tre settimane ci toglie il pensiero di dover curare le nostre unghie, tra solventi e nuovi strati di smalto. Si chiama “Soak-off” e non ha nulla a che fare con il comune trattamento gel che garantisce una durata molto lunga ma che può essere dannoso per le unghie.

Ideato da “Cuccio Professional“, questo prodotto si può rimuovere in modo molto semplice senza lungi processi invasivi, esattamente come un qualsiasi smalto, che tuttavia ha una durata molto breve. Sembra anche che il “Soak-off” garantisca una maggiore traspirazione dell’unghia, che mantiene quindi una certa resistenza e non è sottoposta a trattamenti indebolenti.

Forse non tutte sanno che l’aspetto delle unghie è spesso indice dello stato di salute dell’organismo, e che per mantenerle sane e forti anche l’alimentazione fa la sua parte. La cheratina, infatti, si rafforza grazie ad alimenti che contengono silicio, come ad esempio i cereali, ma anche zolfo e vitamina H.

E se lo smalto ha un’importante azione protettiva, l’uso continuo è comunque sconsigliato: a cadenza periodica, infatti, è opportuno far respirare le unghie al naturale ed eventualmente effettuare delicati massaggi utilizzando olio d’oliva o succo di limone.