Quando parliamo di osteopatia stiamo parlando di una medicina alternativa, volta al trattamento di disfunzioni fisiologiche attraverso un particolare tipo di manipolazione (detta manipolazione osteopatica).

Questo tipo di medicina non convenzionale, al contrario di quanto si possa credere, esiste da tempo. Nasce infatti alla fine dell’Ottocento negli Stati Uniti. Il suo fondatore è Andrew Still, un medico americano che intuì la relazione tra l’equilibrio funzionale del corpo umano e la sua naturale tendenza verso la salute e l’autoguarigione.

Lo scopo dell’osteopatia è quindi quello di riportare una situazione non fisiologica entro limiti di normalità fisiologici. Si basa su un approccio terapeutico indirizzato all’intera persona che si fonda sul principio di relazione tra struttura e funzione, partendo da specifici sintomi.

L’osteopata, attraverso la manipolazione del sistema connettivale che relaziona muscoli, ossa, vasi e nervi, del paziente, riesce a identificare le disfunzioni somatiche favorendo le naturali tendenze del corpo alla guarigione e a raggiungere un buono stato di salute.

Il ripristino della mobilità fisiologica apporta numerosi benefici al paziente così come il conseguente miglioramento del metabolismo tessutale.

La filosofia di questa medicina sta nel considerare il corpo come un’unità (la persona è un’unità di corpo, mente e spirito”), nel sostenere che il corpo abbia la capacità di autoregolarsi, di auto-guarire e di mantenere lo stato di salute, infine , che la sua struttura e la sua funzione siano reciprocamente correlate

L’osteopata è in grado di comprendere i principi fondamentali di unità del corpo, auto-regolazione e interrelazione tra struttura e funzione e collabora con altre figure mediche specialistiche quali: ortopedici, fisiatri, neurochirurghi, oculisti, odontoiatri, ginecologi, otorinolaringoiatri, pediatri. Questo approccio multidisciplinare integra e migliora l’inquadramento diagnostico e l’iter terapeutico a vantaggio di chi vi si sottopone (foto by InfoPhoto).

L’osteopatia aiuta a riequilibrare le funzioni vitali e agisce con uno scopo curativo e anche preventivo, il campo di applicazione dell’osteopatia è quindi molto ampio e tante sono le scuole presenti in Italia dove viene insegnato questo tipo di medicina. Tra le varie segnaliamo l’istituto di osteopatia di Milano SOMA (www.soma-osteopatia.it) dove troverete tutte le informazioni utili.