È il primo televisore al mondo basato sulla nuova tecnologia Oled. Si tratta del Sony OLED XEL-1, un televisore da 11 pollici con risoluzione di 960 x 540 pixel, lo spessore di soli 3 millimetri e un peso di appena 2 kg.

Lo schermo Oled, che è in grado di emettere luce propria senza bisogno di una lampada, consuma meno energia e consente un sensazionale contrasto dinamico di 1.000.000:1, grazie al fatto che è possibile spegnere i singoli pixel per ottenere un nero eccellente.

Le immagini in movimento sono fluide in seguito al tempo di risposta che è brevissimo, pari ad un microsecondo e quindi molto più rapido rispetto ai televisori LCD tradizionali.

La tecnologia Super Top Emission, nonché i filtri cromatici e la struttura a micro cavità, garantiscono nitidezza delle immagini e colori vivi e luminosi oltre ad una visione ottimale, grazie alla capacità di ridurre i riflessi della luce.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, questo oggetto dal design particolarmente ricercato, dispone del digitale terrestre integrato, di una porta USB per visualizzare foto, ascoltare musica e guardare divx, e di due porte HDMI per le connessioni con le periferiche digitali.

Il prezzo, in linea con le prestazioni, è di 3.999 euro.