Le sopracciglia sono una delle parti più importanti del corpo in quanto vanno a dare dimensione, definizione e carattere al volto. Nel corso degli anni, come per il mondo del fashion, sono passate altrettante mode anche per le sopracciglia, di tutte le forme e dimensioni, da quelle più sottili a quelle, invece, più folte e naturali. Sebbene spesso vengono criticate per il rischio di sembrare dei gufi, proprio queste ultime sono tornate di moda negli ultimi anni, lanciate ovviamente dalle celebrità.

Galleria di immagini: Sopracciglia, le forme scelte dalle star

Paladina delle sopracciglio folto è Cara Delevingne: la modella britannica si può dire che ha dettato moda dal momento in cui ha iniziato a calcare le passerelle mondiali per le case di moda più importanti. Le sue sopracciglia, come dichiarato dalla stessa, hanno la fortuna, rispetto ad altre star, di non aver bisogno di alcun ritocco con vari trucchi ma, al contrario, crescono in maniera del tutto naturale risaltando particolarmente essendo più scure rispetto ai suoi capelli.

Altrettanto invidiate sono le sopracciglia di Lily Collins: l’attrice, nota per essere apparsa in film come “Biancaneve” e “Shadowhunters – Città di ossa”, si può dire che faccia una buona concorrenza alla modella britannica in quanto anche le sue sopracciglia risultano essere belle folte (in certe occasioni forse anche troppo), ma sempre ben definite e curate.

Tra le altre bellezze del cinema che sfoggiano delle sopracciglia ben definite ci sono anche Sarah Hyland (Modern Family), con una forma un po’ più angolata, ma anche la collega di set Sofia Vergara non scherza, sfoggiando delle folte sopracciglia con una curva naturale. Altrettanto folte anche le sopracciglia di altre due colleghe attrici, ovvero Camilla Belle e Keira Knightley, entrambe con una forma non troppo arcuata e decisamente naturale.

Nel mondo musicale invece a supportare il sopracciglio folto ci pensa soprattutto Paloma Faith: nel corso degli anni la cantante britannica è passata da una forma dritta – con un sguardo decisamente drammatico – optando poi per un piccolo angolo verso la coda dell’occhio. Anche se meno folte anche Rita Ora ha mostrato più volte di avere delle sopracciglia ben definite e arcuate: lasciate nel loro colore naturale, il nero, vanno a spiccare sui suoi capelli biondi come per Cara Delevingne.

Vittima di buoni geni, oppure più semplicemente di piccoli aiutini da parte delle estetiste specializzate, il clan Kardashian-Jenner ha sempre delle impeccabili ciglia folte: da mamma Kris alle figlie Kourtney, Kim, Khloé fino alle più piccole Kendall e Kylie, le sei donne di casa sfoggiano delle sopracciglia perfette e sempre ben definite. Anche se con grande possibilità sotto c’è lo zampino di mani sapienti, il risultato è sempre e comunque naturale.

Ovviamente non ci si può dimenticare di Rihanna: in occasione del photoshoot del suo nuovo album ,R8, la popstar ha sfoggiato un nuovo look con tanto di sopracciglia al limite del folto, quasi da far invidia al padre di Jim Levenstein di American Pie (Eugene Levy).

Sopracciglia folte: le muse del passato

Ma prima di queste star dei nostri tempi, anche altrettante muse importanti del passato non disdegnavano le sopracciglia folte: sarà per mancanza degli “strumenti” necessari o per la consapevolezza del proprio fascino, Audrey Hepburn ha fatto la storia con le sue sopracciglia. Non troppo arcuate né troppo dritte, queste hanno dato un tocco in più allo charme dell’indimenticabile e iconica attrice di “Colazione da Tiffany” e “Vacanze romane”.

Ma oltre a lei ci ha pensato anche Frida Kahlo, oggi modello d’ispirazione non solo per l’arte e per la sua storia, ma soprattutto per il suo stile: oltre alle sue sopracciglia decisamente folte che quasi ostentano il monociglio, infatti, negli ultimi anni è tornato di moda anche il raccolto adornato con i fiori.