Molte donne pur di avere un make up sempre perfetto, decidono di farsi tatuare le sopracciglia, così da non avere più il problema di curarle, pettinarle, colorarle, per almeno 5 anni.

Chi decide di farsi tatuare le sopracciglia in genere sono spesso donne insoddisfatte della propria arcata sopraccigliare o che, a causa di cerette e pinzette mal usate nel tempo, hanno creato buchi incolmabili sulle sopracciglia,  in alcuni casi anche per malattie o inestetismi.

Il primo passo fondamentale sarà quello di scegliere un centro estetico professionale di vostra fiducia, fatto ciò, scegliere il tipo di sopracciglia da tatuare ed il colore da utilizzare. Questa scelta sarà basata sul colore dei vostri capelli e della vostra pelle.

In seguito verrà tracciata con una matita l’arcata sopraccigliare, disinfettare la parte interessata e con una penna a percussione e dei pigmenti naturali si procederà con la realizzazione del tatuaggio vero e proprio!

Il tatuaggio delle sopracciglia è sconsigliato ai diabetici e a coloro che soffrono di cicatrici cheloidi. Si consiglia prima di effettuare il tatuaggio dei test che attestino di non essere allergici al trattamento.

photo credit: __MaRiNa__ via photopin