Spa e terme per sfruttare al massimo i benefici naturali dell’acqua del mare e fare un pieno di bellezza, relax e benessere. Ecco alcune proposte dai centri più prestigiosi inseriti in contesti naturali mozzafiato per godere del mare a 360 gradi.

Spa e terme di Riminiterme: affacciato sul mare e la spiaggia ecco un moderno centro dove le proprietà dell’acqua termale vengono utilizzate in sinergia alle più evolute tecnologie per curare vari tipi di patologie e regalare benessere anche grazie a vasche idromassaggio e fangobalneoterapia.

Capovaticano Resort Thalasso & Spa: si trova in quel punto della Calabria dal quale è possibile avvistare l’isola di Stromboli con il suggestivo vulcano e anche le altre isole Eolie. Tre piscine con acqua di mare riscaldata, percorso flebologico, cabine d’idromassaggio, docce aromatiche, cabine per massaggi e shiatsu sono alcuni dei piaceri proposti dal centro, in abbinamento a tanti trattamenti estetici e curativi per rigenerare il corpo e la mente.

Strugnano: il centro specializzato in talassoterapia si trova in Slovenia, a pochi chilometri dal confine con Trieste. I trattamenti proposti spaziano da quelli alle alghe al massaggio aromaterapico disintossicante, al termolifting e linfodrenaggio con body wrapping, per perdere peso e drenare il corpo dall’acqua in eccesso.

Inoltre grazie alla combinazioni di questi preziosi elementi, ovvero sale, acqua di mare, fanghi e alghe, è possibile trovare sollievo da stress e patologie da esso derivanti come quelle di tipo cutaneo.

LifeClass Hotels & Spa di Portorose in Slovenia: si trova vicino alle famose saline di Sicciole all’interno di un parco naturale. Il punto forte è la talassoterapia ma fiore all’occhiello del centro è lo “Shakti” specializzato in Ayurveda ed è l’unico riconosciuto dallo stato indiano del Kerala, dove nasce l’Ayurveda tradizionale.

Infine l’Albergo della Regina Isabella nel comune di Lacco Ameno di Ischia, tra scogli e macchia mediterranea offre un panorama mozzafiato abbinato alla tradizione termale dell’isola campana.

Le storiche Terme della Regina Isabella furono fatte ampliare nel 1956 dal produttore Angelo Rizzoli che realizzò sulle antiche rovine il nuovo complesso alberghiero meta dei divi della dolce vita e ancora oggi indirizzo di riferimento per chi vuole dedicarsi alla cura del proprio corpo e al benessere dello spirito.