Se avete degli ospiti a pranzo o a cena nel periodo estivo è quasi obbligatorio cucinare qualcosa a base di pesce.

Oggi vi proponiamo una ricetta facile e gustosa che sarà particolarmente invitante sia nel gusot che nel colore: gli spaghetti cozze e zafferano.

Ingredienti:

350 grammi di spaghetti (o altra pasta lunga)

1 chilo di cozze

1 spicchio di aglio

1 bustina di zafferano

1 bicchiere di vino bianco

prezzemolo, olio extra vergine di oliva, sale e pepe

Lavate bene le cozze e eliminate i baffi che escono dalle valve. In un tegame capiente mettete uno spicchio di aglio schiacciato, un abbondante giro d’olio, il vino bianco e le cozze pulite.

Mettete il coperchio e lasciate cuocere fino a che le cozze non saranno aperte. Raccogliete le cozze e eliminate tutti i gusci, filtrate il liquido che si è formato in cottura per eliminare ogni traccia di sabbia. Aggiungete le cozze e lo zafferano (che avrete sciolto in un poco di acqua) e lasciate cuocere per ancora due o tre minuti.

Nel frattempo mettete a bollire abbondante acqua salata per la pasta, che scolerete al dente direttamente in padella. Mantecate fino a che gli spaghetti non avranno assunto un bel colore giallo.

Prima di servire cospargete con il prezzemolo tritato e con una spolverata di pepe macinato al momento.