Una curiosa iniziativa indetta da Autostrade per l’Italia in collaborazione con la Coldiretti sta per portare i mercati degli agricoltori nelle aree di servizio di alcune autostrade italiane.

Dal 28 maggio al 26 giugno, per ogni weekend – il sabato dalle 9 alle 14 e la domenica dalle 14 alle 19 – sarà dunque possibile acquistare prodotti locali a chilometri zero. Chiunque voglia conoscere e gustare i prodotti genuini degli agricoltori italiani, tipici per ogni regione, può approfittare dunque dell’occasione.

Galleria di immagini: Prodotti biologici e orti urbani

Nei farmers market che troveremo nelle aree di servizio delle autostrade interessate, si potrà dunque dare uno sguardo ed eventualmente acquistare frutta, ortaggi e verdure di stagione, ma ci saranno anche altri prodotti tipici in base alla zona in cui ci si trova. Ha sottolineato Sergio Marini, presidente di Coldiretti:

“sulle autostrade circola gente di tutte le regioni, quindi interessata a scoprire i prodotti tipici di un determinato luogo, ma anche i turisti stranieri, fermandosi in un’area di sosta, avranno la possibilità di ammirare e conoscere una bellissima vetrina di prodotti nostrani illustrati direttamente dalla voce degli agricoltori.”

Questa la lista delle aree di servizio coinvolte nel progetto, o almeno inizialmente: se l’iniziativa avrà successo verrà estesa anche ad altre autostrade.

  • Prenestina Ovest (zona Roma), A1 direzione Sud, il sabato;
  • Prenestina Est (zona Roma), A1 direzione Nord, la domenica;
  • Arno Est (zona Firenze ) A1 direzione Nord, sia sabato che domenica;
  • Sillaro Ovest (zona Bologna) A14 direzione Sud, il sabato;
  • La Pioppa Est (zona Bologna) A14 direzione Nord, la domenica.