Fare quotidianamente la spesa online? Da un po’ di tempo, più che una moda sta diventando un’esigenza di comodità. In fondo, per ordinare via Internet, basta essere connessi e disporre di una carta di credito o utilizzare altre modalità di pagamento e il gioco è fatto. Questo modo di fare la spesa evita un sacco di fastidi inutili, come la ricerca di un parcheggio, la lunghissima attesa alla cassa, in particolare a ridosso del fine settimana, e il doversi portare dietro i bambini, che non è sempre una situazione ottimale, specie se non si ha molto tempo libero.

Galleria di immagini: Frutta e verdura per Febbraio

Il servizio di consegna a domicilio costa poco, si aggira intorno ai 6-8 euro, ma ci sono delle agevolazioni per gli anziani o per le spese di un certo valore. I pagamenti avvengono solitamente tramite bancomat o carta di credito, ma ci sono alcune aziende che permettono anche i bonifici. Naturalmente, le accortezze da usare quando si fa la spesa online sono le stesse della spesa tradizionale: controllare l’integrità delle confezioni e della frutta che deve essere sempre fresca, e una data di scadenza sufficientemente lontana.

Tra i supermercati che già da tempo hanno adottato questa politica c’è Esselunga: solo con un click è possibile scegliere tra 10mila prodotti e optare per la consegna nel giorno e nell’ora che decideremo, si paga alla consegna. Anche e-Coop consente di “fare la spesa che non pesa”.

Ma ci sono anche dei siti che non dipendono direttamente dai supermercati tradizionali, come il consorzio Export 3-P: la particolarità è che si forniscono prodotti agricoli con una particolare attenzione per il biologico. Ma ci sono siti che offrono persino un menu completo, come FoodIsland, che offre primi, salumi, formaggi e molti prodotti di gastronomia. Il portale Gastarea, invece, è specializzato su vini e cucina piemontese, offrendo vini DOC bianchi e rossi, spumanti e liquori aromatizzati, accompagnati da una fornitissima lista dei primi. RaSpada, un altro portale, offre invece prodotti caseari dalla mozzarella fresca al caciocavallo pugliese.

Naturalmente, la comodità è il maggiore pregio di questo tipo di spesa. Se abbiamo tempo libero è sempre un bene recarsi di persona nei piccoli empori o al supermercato vicino casa. La spesa per alcuni è anche un piacere e a volte ci si incontra, proprio in quelle occasioni, con vecchi amici e conoscenti