Fare la spesa può risultare davvero un’impresa non da poco al giorno d’oggi, soprattutto quando i soldi a disposizione nel portafogli non sono esattamente molti. Vi consigliamo quindi alcuni errori che è bene non commettere per poter risparmiare qualche soldino e realizzare comunque una spesa soddisfacente.

Il primo errore in cui si può incappare è quelli di farsi prendere dalla mania di acquisti extra-alimentari: sempre più spesso infatti nei discount vengono organizzate campagne pubblicitarie molto persuasive che inducono a comprare beni non indispensabili. Meglio allora evitare la tentazione e andare a fare la spesa in discount di soli prodotti alimentari.

Altro errore è quello di comprare prodotti soltanto perché sono in offerta. Certo, a volte è facile farsi tentare da prezzi particolarmente amichevoli, però si corre il rischio di collezionare una serie di oggetti che non ci sono utili e che non avevamo pianificato di comprare. Anche con una serie di prodotti dal costo di soli 1 o 2 euro il prezzo del conto più lievitare velocemente.

Un pericolo analogo è quelli di farsi attirare dalle tanto sbandierate promozioni realizzate dalle grosse catene di supermercati: queste promo vanno infatti spesso avanti per tutto l’anno e appena finisce una ne inizia subito un’altra. Inutile quindi affrettarsi a comprare quantità enormi di prodotti in offerta, visto che tanto le promozioni sono continue.

Galleria di immagini: Shopping online

Infine, bisogna evitare di farsi fregare dal fattore tempo: spesso capita di averne poco a disposizione per la spesa e si finisce quindi per fare acquisti avventati e non ragionati. Con una pianificazione migliore si può organizzare meglio non solo il proprio tempo ma anche il risparmio.