Dopo l’ingaggio di Marc Webb come regista di “Spider-Man 3D”, arrivano finalmente nuove notizie relative al quarto episodio dedicato alla popolare serie dell’uomo ragno.

Le ultime indiscrezioni riguardano la sceneggiatura: per questo ruolo sarebbe stato scelto Alvin Sargent, che ha già collaborato in passato alle precedenti pellicole su “Spider-Man” ed è attualmente impegnato in alcune correzioni del vecchio script.

Il lavoro di Sargent non sarebbe finalizzato ad una rielaborazione della vecchia sceneggiatura fatta da James Vanderbilt, né dei dialoghi del film, ma a quanto pare andrà ad occuparsi principalmente delle scene chiave del reboot di Spider-Man in 3D.

La data di uscita nelle sale è già stata fissata per il 3 luglio 2012 e la storia del film ruoterà attorno alle vicende di un Peter Parker ancora molto giovane.

La produzione è orientata nel dare un taglio più realistico al film rispetto a quanto visto con i precedenti lavori di Raimi: in “Spider-Man 4″ vedremo infatti il giovane protagonista affrontare il dramma della perdita dello zio, i primi innamoramenti e, com’è prevedibile, non mancheranno gli scontri con il cattivo di turno.