La prima immagine ufficiale dall’atteso reboot di “Spider-Man” firmato dal regista di “(500) giorni insieme” Marc Webb e con protagonista Andrew Garfield (“The Social Network”) in rete ha già scatenato approfondite analisi da parte degli appassionati del supereroe.

La fotografia segnala alcuni cambiamenti nell’iconico costume di Spider-Man; a partire dalla figura alta e magra di Andrew Garfield rappresenta infatti una figura piuttosto differente dal precedente interprete di Peter Parker Tobey Maguire.

I dischetti metallici sui polsi di Spider-Man potrebbero poi rappresentare degli spara-ragnatele automatici, come nella versione originale del fumetto dove sono un’invenzione di Peter e non una conseguenza del morso del ragno radioattivo.

Inoltre l’immagine mostra un simbolo sul petto leggermente differente rispetto alla versione precedente nei tre film di Sam Raimi e Peter ha anche dei nuovi guanti. Ma nel web si sta già aprendo il dibattito su questa immagine tutta nuova dell’uomo ragno. Voi cosa ne pensate?

Di seguito una galleria fotografica dedicata ai dettagli del nuovo Spider-costume.