Con l’uscita dell’omonimo film e la partecipazione speciale di due grandi dive come Christina Aguilera e Cher, il burlesque torna a far parlare di sé agli inizi di questo nuovo anno. Sembra essere esplosa una vera e propria mania che coinvolge diversi ambiti, dall’abbigliamento alla lingerie, fino addirittura all’inaugurazione di lezioni in palestra di burlesque, che hanno permesso di dare il via a reality per trovare una vera “Lady Burlesque”.

Il vero e proprio burlesque è nato come un genere di spettacolo parodistico in Inghilterra nella seconda metà del 1800, per poi essere messo in disparte, ma mai tramontato, e ripreso negli anni ’90 sotto il nome di New-Burlesque, con Dita von Teese come sua principale rappresentante.

Galleria di immagini: Burlesque mania

Tuttavia, questo genere è molto amato dalle donne per la grande femminilità e sensualità che emana e soprattutto dagli uomini che rimangono affascinati da questi tipi di movenze sexy. Se vogliamo stupire dunque il partner con uno show fai-da-te in casa senza dover andare a cercare una palestra che insegni il burlesque, possiamo limitarci a indossare vestiti che comunque lo richiamino.

Assistiamo quindi a un ritorno di strass, piume, pizzi con colori decisi come il rosso e il nero. La lingerie ispirata a questi canoni viene presentata da molte case di moda come Christies Lingerie, l’immancabile Victoria’s Secret e Triumph che hanno celebrato il burlesque come non si faceva da molto tempo.

Per quanto riguarda le scarpe, l’azienda produttrice di calzature Ballin, propone una linea dedicata al Burlesque con pizzo nero e rosa anche sui tacchi 12. Anche Christian Louboutin però non è da meno, presentando delle scarpe davvero particolari con brillanti e tacchi esagerati.