La neve è un ottimo alleato per dimagrire e mantenersi in forma. Snowboarding, racchette da neve e sci nordico sono sport invernali ideali per bruciare tantissime calorie divertendosi. Scegliete l’attività che preferite, comprate l’attrezzatura giusta e iniziate il vostro allenamento sulla neve.

Lo snowboarding è un’attività perfetta per dimagrire e facile da imparare: in un paio di giorni avrete appreso le regole base. Per prima cosa è necessario esercitarsi con la posizione da mantenere sulla tavola: ginocchia piegate, schiena dritta e sedere in fuori. Glutei, cosce e addominali, che hanno il compito di mantenerci in equilibrio sulla tavola, diventeranno più forti e tonici. Quando cadete, cosa che accadrà spesso durante i primi giorni, cercate di atterrare sul sedere e non sulle mani. Il rischio è di spezzarsi un polso. È necessario avere un po’ di pazienza, ma vedrete che i risultati non tarderanno ad arrivare.

Scegliete con cura l’attrezzatura. Le calze con imbottitura all’altezza della tibia proteggono da eventuali colpi, una tavola flessibile dona maggior controllo e il casco con interno di pile protegge e mantiene al caldo la testa. Procuratevi scarponi con plantare modellabile per non soffrire di mal di piedi e una giacca impermeabile con gilet staccabile per essere più comode. Infine, acquistate occhiali da sole o maschera antiappannamento per avere la pista ben visibile in ogni situazione.

Se non sapete rinunciare al cellulare o a Internet nemmeno sulle piste da sci, comprate i guanti speciali che consentono di utilizzare il touchscreen mantenendo le mani al caldo. È consigliabile indossare pantaloni di colori accessi in modo da essere visibili sulla neve e, per evitare mal di gola e tosse, una sciarpa in tessuto tecnico.

Per chi ama passeggiare le racchette da neve sono la soluzione ideale. Oltre a bruciare ben 8 calorie al minuto, questo sport scolpisce gambe, addominali e braccia. La bellezza dei paesaggi innevati vi aiuterà a non sentire la fatica e a entrare in contatto con la natura.

Dopo avere indossato l’abbigliamento da neve e aver messo le racchette da sci ai piedi, controllate di avere con voi mappa e bussola. Orientarsi tra chilometri di piste e metri di neve bianca non è facile: equipaggiatevi di tutto punto.

Scegliete l’attrezzatura giusta per affrontare il freddo, il vento e la fatica. Felpa e pantaloni devono essere in tessuti tecnici, anti-vento e ad asciugatura rapida, il piumino deve scaldarvi ma non appesantirvi, scarponi e racchette devono essere leggeri.

Un altro sport invernale perfetto per dimagrire è lo sci nordico. Nessuna coda per prendere seggiovie e funivie, nessuno sciatore che vi taglia la strada: solo voi e la neve. In due ore di gita brucerete quasi 1000 calorie, le vostre gambe diventeranno più snelle, braccia e spalle saranno toniche.

È importante scegliere l’abbigliamento perché con lo sci nordico suderete molto. Divieto assoluto al cotone, neanche per la biancheria intima, perché, una volta bagnato, non si asciuga. Portate sempre con voi una borraccia piena d’acqua e indossate un capello in pile traspirante.

Fonte: Self.