L’ultima frontiera della mobilità sul campo da golf è il Segway, un mezzo di trasporto su due ruote che nel giro di pochi anni ha conquistato il cuore di tutti gli amanti di questo regale sport. Il Segway, di cui vi avevamo già parlato qualche mese fa, è considerato infatti il mezzo ideale per i campi da golf, in quanto è in grado di percorrere terreni sconnessi e alture. Ma soprattutto è uno dei mezzi più simpatici e divertenti da guidare, molto meglio delle ingombranti golf car.

In realtà il Segway è un mezzo di trasporto utilizzabile anche in città e viene sfruttato anche da corpi delle forze dell’ordine in alcuni paesi europei, tra cui anche l’Italia, in quanto facilissimo da guidare, molto veloce e in grado di affrontare salite, discese e marciapiedi sconnessi.

La fama di Segway è diventata talmente grande da portare una delle maison più famose di Francia a inventarsi una speciale edizione limitata di questo mezzo su due ruote. Stiamo parlando di Chanel, che ha annunciato la sua luxury line di Segway.

Il genio creativo di Karl Lagerfeld non si risparmia nemmeno quando si parla di mezzi di trasporto. Interamente griffato Chanel, dai cerchioni delle ruote al corpo del mezzo, è anche equipaggiato di una “Chanel 2.55”, una delle borse simbolo della nota casa di moda, in cui stipare accessori come il telefonino e le chiavi di casa. Un mezzo davvero elegante e di classe con il quale percorrere il tragitto casa-lavoro, che rispetta l’ambiente ma che al tempo stesso attira gli sguardi di invidia degli amici.

Il Segway di Chanel è in grado di raggiungere una velocità massima di 20 km/h, molto più veloce di una bicicletta da passeggio. Una buona prestazione per un mezzo elettrico e completamente eco-friendly, che con un tocco chic in più è destinato a fare parlare di sé per molto tempo.