Nella prossima stagione ritornerà Antonella Clerici alla guida della sua “La prova del cuoco”. Sua perché il pubblico ne ha sempre sentito la mancanza, soprattutto dopo le polemiche che hanno circondato l’uscita infelice di Beppe Bigazzi sui gatti da mangiare. E ormai pare essere ufficiale, almeno stando a Adnkronos che ha diramato le prime indiscrezioni sulla prossima stagione televisiva di Rai e Mediaset.

Galleria di immagini: Antonella Clerici

Le vere novità però sembrano essere altre: due coppie inedite saranno l’informazione alternativa della Rai: Fabio Fazio con Roberto Saviano con quattro prime serate, e Bruno Vespa con Pippo Baudo, questi ultimi in uno show sull’unità d’Italia, per celebrarne i 150 anni.

Piero Chiambretti porterà il suo “Chiambretti Night” su Canale 5, rigorosamente in seconda serata, mentre la domenica sera dell’ammiraglia di Mediaset vedrà il gradito ritorno de “Il senso della vita” con l’inossidabile Paolo Bonolis. La lotteria Italia sulla Rai sarà abbinata quest’anno a “Canzonissima”, di cui era stato ventilato da molto tempo il ritorno, ma di certo c’era soltanto che ci sarebbe stato il cantante Gianni Morandi.

Ci sarà anche un “Grande Fratello 11“, a testimoniare la longevità di un programma che, in controtendenza con quanto accade nel resto d’Europa, continua a fare un’audience molto interessante, e che avrà la stessa lunga durata di quello di quest’anno, dato che in questo modo si abbattono i costi di produzione. Speriamo solo non ci siano malori dovuti allo stress e all’isolamento prolungato dei concorrenti nella casa di Cinecittà.

“Domenica in” potrebbe risollevarsi dal suo torpore con la nuova conduzione: al timone ci sarà Lorella Cuccarini, rimasta nell’immaginario collettivo come la ballerina di tanti primetime di Rai Uno e chissà che non ci delizi con le sue coreografie, con un gusto squisitamente anni ’80.

Maria De Filippi e Paolo Bonolis pare lavoreranno insieme alla realizzazione di un Grammy Awards tutto italiano. Infine, pare saranno confermati uno show con Amadeus nel preserale di Rai Due e Alfonso Signorini con uno spettacolo sulle celebrità che andrebbe a rimpolpare il palinsesto di Italia 1 lasciato vuoto dallo spostamento di rete del “Chiambretti night”.

Confermati naturalmente tutti i programmi ormai consolidati, da Matrix a “C’è posta per te“, da “Uomini e donne” a “L’eredità”. Staremo a vedere cosa accadrà a settembre, dato che l’anno scorso, la stagione che doveva iniziare con diversi fuochi d’artificio, si è rivelata piena di flop inaspettati e di cancellazioni e spostamenti.